Domande frequenti

Domande sulla posta elettronica e WebMail

Non riesco ad accedere alla WebMail

Dal 19 Maggio 2015 è stata caricata la nuova versione della WebMail Sitesolutions, l’indirizzo http://mail.sitesolutions.it/mail non è più raggiungibile.
l’indirizzo corretto è: http://mail.sitesolutions.it/ (oppure http://vostrodominio/)

Se il problema di accesso riguarda l’autenticazione, assicurarsi che:

  •   il nome utente sia scritto per esteso ad esempio “nomeutente@dominio.it” e non “nomeutente”.
  •   la password inserita sia corretta facendo attenzione ai caratteri minuscoli e maiuscoli.

Se il messaggio “Nome utente o password errati” continua ad apparire probabilmente state inserendo una password errata.

Inviate una mail info@sitesolutions.it o telefonate al 0514841620 per informazioni su come effettuare la procedura di reset password.

Come faccio a cambiare la password della mia casella di posta?

Per modificare la vostra password seguire le seguenti istruzioni:

  • Accedere alla WebMail
  • Cliccare su Opzioni (dal menu a tendina, in alto a destra)
  • Si aprirà una finestra nel tab Account > Il mio account cliccare sul pulsante “cambio Password”
  • Inserire la nuova password nei campi specificati e cliccare su “OK
  • La password è stata modificata.

In caso di errore ricordatevi che:

  • le password sono Case Sensitive, di conseguenza il maiuscolo ed il minuscolo corrispondono a caratteri diversi.
  • la password deve essere almeno di 8 caratteri e contenere almeno un carattere speciale (es: !-$) e almeno un numero e non devono contenere il nome utente o parte del nome utente.

 

N.B. ricordatevi che se avete configurato questo indirizzo di posta elettronica anche su un programma di posta elettronica (es. MS Outlook, Eudora etc..), dovrete modificare le impostazioni dell’account anche all’interno del programma di posta.

Non riesco a cambiare la password dalla Webmail

Da Agosto 2011 è stata modificata la politica di sicurezza sulle password.
Tutte le nuove password devono rispettare le seguenti caratteristiche:

  • almeno 8 caratteri
  • almeno 1 carattere speciale (es. !$-)
  • almeno 1 numero
  • non deve contenere il nome utente o parte del nome utente.

Cos’è il risponditore automatico?

Devi andare in ferie e non hai accesso a Internet? Non ti preoccupare. Tramite la WebMail puoi attivare il  Risponditore automatico, per far sapere a chi ti scrive che al momento non sei reperibile.

Attivando il risponditore automatico, il server invierà ai mittenti dei messaggi, una risposta istantanea per comunicare la tua irreperibilità momentanea (ad esempio ferie, viaggio di lavoro etc..)

Come faccio ad attivare il “Risponditore automatico” ?

Devi andare in ferie e non hai accesso a Internet? Non ti preoccupare. Tramite la WebMail puoi attivare il  Risponditore automatico, per far sapere a chi ti scrive che al momento non sei reperibile.

Attivando il risponditore automatico, il server invierà ai mittenti dei messaggi, una risposta istantanea per comunicare la tua irreperibilità momentanea (ad esempio ferie, viaggio di lavoro etc..)

Come attivare il risponditore automatico:

  • Accedere alla WebMail
  • Cliccare su Opzioni (dal menu a tendina, in alto a destra)
  • Si aprirà una finestra, selezionare il tab Posta elettronica > Risponditore automatico
  • Impostare la Modalità secondo le proprie esigenze:
    (*) Disattivato: il risponditore non è attivo quindi non spedisce nessuna risposta.
    Rispondi sempre: il risponditore è attivo e risponde ad ogni indirizzo da cui riceve una email, .
    Rispondi una sola volta: il risponditore risponde una sola volta per mittente.
    Rispondi ancora dopo un periodo: il risponditore viene impostato a ripondere con intervalli di “N” giorni.
  • Inserire l’oggetto.
  • Inserire, all’interno del campo di testo, il messaggio preimpostato che si vuole spedire.
  • (facoltativo) “Rispondi solo se indirizzato a me” questa opzione permette di attivare il risponditore solo in caso di email spedite unicamente a questo indirizzo di posta.
  • (facoltativo) “Rispondi solo nel periodo” impostare la data di attivazione automatica e la data di disattivazione automatica del risponditore; nel caso non fosse impostata alcuna data, l’attivazione è immediata.
  • (facoltativo) “Non rispondere a” permette di inserire un elenco di indirizzi email ai quali il risponditore non invierà mai alcun tipo di risposta automatica.
  • Per salvare cliccare su “OK”

Vorrei aprire una nuova casella di posta

Se siete già clienti Site Solutions ed avete il dominio presso di noi,
potete inviare una richiesta a info@sitesolutions.it specificando l’indirizzo di posta che volete aprire.

Non mi funziona la posta in uscita

Verificate che nella configurazione dell’account, il server della posta in uscita sia attivata l’impostazione “autenticazione del server necessaria” e contattare l’assistenza telefonica Site Solutions.

Casella di posta quasi piena, che fare?

Avete ricevuto un messaggio con un avviso di casella di posta quasi piena? Ecco cosa è successo e cosa potete fare.

Il server di posta invia automaticamente un avviso quando lo spazio dedicato alla vostra casella di posta ha quasi raggiunto il limite massimo.
Per verificare la capienza della casella basta collegarsi alla WebMail di Site Solutions, accedere alla voce “Opzioni” (menu a tendina in fondo a destra della barra orizzonale in alto) e verificare lo spazio a disposizione.
Se lo spazio è quasi pieno vi  di rimuovere le email in eccesso dalla webmail (cestino, posta inviata ed altre eventuali cartelle comprese).

Vi ricordiamo che: la posta eliminata dalla WebMail non è piu’ recuperabile, quindi vi invitiamo, prima, a scaricare le email sui vostri dispositivi (PC, Tablet o cellulare).Per qualunque dubbio vi invitiamo a contattarci

Domande sulla posta certificata

Cosa si intende per Posta certificata (PEC)

La posta elettronica certificata (PEC) è il nuovo sistema attraverso il quale è possibile inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale, con il vantaggio che la ricevuta di consegna contiene anche il messaggio, gli allegati, mittente e destinatario.
Per poter utilizzare il servizio è necessario disporre di una propria casella PEC.
Per informazioni su servizi e costi visitare la sezione Posta elettronica certificata

La posta certificata è obbligatoria?

Come imposto dal decreto legge del 29/11/2008 n. 185 sono obbligate all’iscrizione della PEC al Registro Imprese, solo le società di capitali e di persone (es: S.p.A., s.r.l., s.n.c.), società in accomandita semplice e società per azioni, società di mutuo soccorso, società cooperative, società estere aventi in Italia una o più sedi secondarie, società in liquidazione ed i liberi professionisti iscritti ad albo.

Chi non è obbligato?
Le imprese individuali e quelle non costituite in forma societaria.

Domande su domini/hosting

Cosa devo fare per registrare un dominio?

Per registrare un dominio è necessario:

  • verificare la disponibilità del dominio che si vuole registrare
  • compilare la modulistica necessaria
  • procedere all’acquisto.

Tutta la pratica dell’invio dei moduli e dell’acquisto viene effettuata direttamente da Site Solutions.
Il mantenimento del dominio ha un costo annuale ed il rinnovo annuale è automatico, salvo disdetta tempestiva da parte del cliente.

Site Solutions nel 2011 ha ottenuto l’accreditamento come REGISTRAR, che consente di operare in modalità sincrona (in tempo reale) sui domini “.it”, velocizzando i tempi di registrazione.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo ad inviare una mail a info@sitesolutions.it oppure a contattarci telefonicamente.

Cosa si intende per Hosting?

Hosting è un servizio che permette di avere uno spazio virtuale su un Server Web.
Questo spazio viene utilizzato per ospitare il proprio sito internet, rendendolo così accessibile all’intera rete mondiale.
Oltre al sito internet lo spazio Hosting comprende anche: la gestione del dominio e relative caselle di posta elettronica.

Vorrei trasferire il mio dominio

Se volete trasferire il vostro dominio presso Site Solutions vi invitiamo a contattarci via email a info@sitesolutions.it oppure telefonicamente, per capire insieme che tipo Hosting avete bisogno.
Una volta stabilite le vostre esigenze sarà necessario compilare la modulistica e procedere con il trasferimento.

Per trasferire un dominio da Site Solutions ad un altro Provider è necessario inviare una richiesta via email a info@sitesolutions.it.